• MIGLIOR TARIFFA ONLINE

    Solo su questo sito le migliori tariffe e condizioni

  • OFFERTE E PROMOZIONI

    Scopri le nostre promozioni e scegli l'offerta su misura per te

  • WI-FI GRATUITO

    Wi-fi gratuito in tutta la struttura e nelle camere

Data di arrivo
Data di partenza
Ospiti per camera
Adulti Bambini Neonati
fino a 12 anni fino a 3 anni

Turin Marathon Gran Premio La Stampa 2012

hotel vicino partenza maratona di Torino, hotel vicino piazza castello torino, hotel tre stelle in centro a Torino

 

Il tracciato della Maratona di Torino in programma il 18 novembre si rinnova: niente più salita, ma nuove strade e molta più Torino. Questi gli ingredienti della nuova edizione.

 

Seppure fosse amato perché ricco di storia, lo stesso del 1919, il percorso della Turin Marathon Gran Premio La Stampa valido fino allo scorso anno, cambierà il suo tracciato e diventerà ancora più attraente. Niente più salita, ma nuove strade e molta più Torino. Questi gli ingredienti per un percorso che conserva la sua storia e le sue attrazioni.

 

La partenza e l’arrivo rimarranno invariati. Piazza Castello sarà il cuore della Turin Marathon Gran Premio La Stampa. I corridori, dopo lo start, percorreranno il lungo Po fino a Moncalieri dove, accolti da gruppi folcloristici locali, si sposteranno verso Nichelino a lambire la Palazzina di Caccia di Stupinigi e si immergeranno nei grandi viali torinesi a quattro corsie. A completare il percorso ci saranno, poi, le città di Grugliasco e Collegno, unite a Torino in un’area metropolitana ricca di tradizione e di operosità. Corso Francia, il lungo viale tanto amato dai podisti per la sua scorrevolezza, ricondurrà, poi, i corridori verso piazza Castello. Novità di questa nuova edizione sarà il rettilineo finale su via Roma che sarà percorsa interamente da piazza Carlo Felice a piazza Castello tra gli applausi dei partecipanti alla Stratorino, che attenderanno il passaggio dei maratoneti in piazza San Carlo.

 

Un giro unico di emozioni caratterizzato dal passaggio in luoghi davvero speciali e dalla scorrevolezza dei larghi viali alberati.